SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

Seleziona la linguaSeleziona la lingua

Skip to Content

METODO CHARMAT

FUSHÀ ROSÉ

Scopri Fushà Rosè

METODO CHARMAT

FUSHÀ ROSÉ

Nel bicchiere

Termine che nella lingua della cultura arbëresh di Piana degli Albanesi indica una zona pianeggiante dislocata in prossimità dei nostri vigneti.

Vinificazione

Le uve, selezionate con cura, vengono sofficemente pressate e sottoposte a 48 ore di decantazione statica a bassa temperatura. Il succo così ottenuto viene fatto fermentare a temperatura controllata; In primavera, la base spumante viene travasata in autoclavi, dove, grazie all’aggiunta di lieviti, ha luogo una seconda fermentazione che innesca il processo di trasformazione degli zuccheri residui, da cui si origina l’anidride carbonica che conferisce al vino il delicato perlage.

Affinamento

In vasche di acciaio Inox e circa 3 mesi di bottiglia a temperatura controllata.

tenuta-baroni

Tenuta

Noto

Uvaggio

Syrah

Denominazione

IGT TERRE SICILIANE – VINO SPUMANTE BIOLOGICO

Annata

2020

Nel bicchiere

Termine che nella lingua della cultura arbëresh di Piana degli Albanesi indica una zona pianeggiante dislocata in prossimità dei nostri vigneti.

Vinificazione

Le uve, selezionate con cura, vengono sofficemente pressate e sottoposte a 48 ore di decantazione statica a bassa temperatura. Il succo così ottenuto viene fatto fermentare a temperatura controllata; In primavera, la base spumante viene travasata in autoclavi, dove, grazie all’aggiunta di lieviti, ha luogo una seconda fermentazione che innesca il processo di trasformazione degli zuccheri residui, da cui si origina l’anidride carbonica che conferisce al vino il delicato perlage.

Affinamento

In vasche di acciaio Inox e circa 3 mesi di bottiglia a temperatura controllata.

tenuta-baroni

Tenuta

Noto

Uvaggio

Syrah

Denominazione

IGT TERRE SICILIANE – VINO SPUMANTE BIOLOGICO

Annata

2020

Metodo Charmat

I lieviti operano la trasformazione degli zuccheri contenuti nel vino in alcol e anidride carbonica. La spumantizzazione si completa prima dell’imbottigliamento: quando finiscono in bottiglia le bollicine sono già pronte per essere bevute.

Note Tecniche

Al Naso si presenta con una buona intensità e complessità. Qualità olfattiva fine in cui si riconoscono diverse famiglie aromatiche; tra tutte spiccano le note fruttate di susina gialla, pesca, ciliegia rossa e frutto della passione. Fragranti le note di lieviti e crosta di pane; arricchiscono il buouquet i sentori di petali di rosa, gelsomino e zagara.

Download

SCHEDA TECNICA

Ti potrebbero interessare...

to-topto-top