Natyr – Insolia

Natyr – Insolia

22.00

Svuota

L’Insolia è la varietà autoctona per eccellenza di Pianetto: secolare, la storia che ne attesta la sua presenza. Qui, i profili acidi che donano freschezza e integrità aromatica all’uva rendono i suoi valori organolettici complessi e con una forte identità. Una personalità distintiva che si afferma rispetto alle altre Inzolia coltivate in altre zone dell’isola. Un’identità naturale, che comincia dalla raccolta manuale dei grappoli, passando per la fermentazione spontanea sulle bucce e l’utilizzo esclusivo di lieviti autoctoni. Non è necessaria alcuna aggiunta di solfiti, e il vino che nasce ha grande spessore e complessità aromatica, impreziosita da un affinamento di due anni sui lieviti. Sensorialmente, si distingue per il color giallo paglierino intenso, e per i sentori di camomilla, agrumi canditi e terziari legati all’evoluzione del vino stesso. Gli abbinamenti più adatti sono quelli con i piatti a base di tonno o altri pesci grassi; zuppe di pesce, formaggi freschi di capra o formaggi mediamente stagionati ed erborinati.