Sostenibilità

SOSTENIBILITA’

Rispetto e amore per la natura

Baglio di Pianetto lavora e produce nel pieno rispetto della legislazione europea in materia di ecosostenibilità: la conduzione in biologico di vigneti e uliveti, l’istallazione di un impianto fotovoltaico di terza generazione ( 256,6 Kwp)  per la produzione di energia da fonti rinnovabili e l’abbattimento delle emissioni di CO2  (184.488 kg all’anno) costituiscono, insieme ad una gestione razionale delle risorse idriche in agricoltura, il profilo green di un’azienda impegnata a produrre con qualità, rispettando l’ambiente.Baglio di Pianetto lavora e produce nel pieno rispetto della legislazione europea in materia di ecosostenibilità: la conduzione in biologico di vigneti e uliveti, l’istallazione di un impianto fotovoltaico di terza generazione ( 256,6 Kwp)  per la produzione di energia da fonti rinnovabili e l’abbattimento delle emissioni di CO2  (184.488 kg all’anno) costituiscono, insieme ad una gestione razionale delle risorse idriche in agricoltura, il profilo green di un’azienda impegnata a produrre con qualità, rispettando l’ambiente.

Ma è il 2013 che ha segnato una svolta. L’adesione dell’azienda al protocollo di agricoltura biologica, sia per il processo di coltivazione che per quello di vinificazione, ha innalzato tutti i parametri qualitativi, e questo (soprattutto su alcune varietà e alcuni vini) lo si riscontra durante l’analisi e la degustazione. Una produzione che oltre al biologico, abbraccia anche i Natural: vini non filtrati, senza solfiti aggiunti e ottenuti da lieviti indigeni la cui freschezza e intensità richiama autenticamente la Sicilia.

Questo processo di conversione si è completato nel 2016: ad oggi, tutte le uve prodotte nelle tenute di Baglio di Pianetto sono biologicamente certificate.

0
256

Kwp prodotti

0
184488

Kg di CO2 annui